Un’azienda che ha solo superfici a vigneto e oliveto come fa a rispettare il greening e quindi a riscuotere il pagamento per il greening?

a cura del Dott. Giuseppe Marrone

Gli impegni del greening sono:

1)diversificazione delle colture (si applica ai seminativi);

2)mantenimento dei prati permanenti (si applica ai prati permanenti);

3)presenza di un’area di interesse ecologico (si applica ai seminativi).

Un agricoltore che ha solo superfici a vigneto e oliveto non possiede seminativi e prati permanenti non deve rispettare la diversificazione e le EFA, che si applicano alle aziende con una superficie a seminativi oltre una certa soglia e non deve rispettare gli obblighi relativi ai prati permanenti.

Di conseguenza, avendo diritto al pagamento di base e considerato che il greening è una percentuale del pagamento di base, l’agricoltore percepirà l’aiuto previsto per il greening senza dover praticare le tre azioni obbligatorie.

Condividi